MARCATURA CE



Una caratteristica importante, oggi più che mai, grazie alla conformità dei prodotti degli standard qualitativi di ISOLPACK Spa, società da cui Edilmetalli Srl riceve la vasta gamma di pannelli e lamiere commercializzate; è risultata idonea alla marcatura CE.

I pannelli fabbricati nelle linee di produzione Isolpack Spa sono conformi ai valori risultanti dalle prove ITT* per l'ottenimento della marcatura CE, realizzate presso l'Istituto di Certificazione K.I.T. ( KARLSRUHER INSTITUT FUR TECHNOLOGIE) di Karlsruhe (Germania).

La marcatura CE è un contrassegno che deve essere apposto dal fabbricante sul pannello precoibentato stesso che con essa autocertifica la rispondenza (o conformità) ai requisiti essenziali per la commercializzazione e utilizzo nell'Unione Europea.

Il percorso dettagliato sul processo di marcatura dei prodotti, quali grandezze caratteristiche esaminare e quali sistemi di controllo implementare in produzione, è riportato nella norma europea di prodotto EN 14509:2006 pubblicata sulla GUCE nel dicembre 2009. Oggi tutti i pannelli sandwich (ad esclusione di quelli forati e quelli curvi) per essere venduti devono essere marcati CE.

La marcatura CE non è una certificazione equivalente ad un marchio di qualità di prodotto, è errato associare la marcatura CE alla qualità, come viene spesso attribuito e pubblicizzato da molti produttori del settore, e non viene rilasciato da un organismo di certificazione, ma è un’etichetta autocertificata che attesta che il prodotto è conforme alla legislazione europea applicabile e pertanto può circolare liberamente all’interno dell’Unione Europea.

La responsabilità della veridicità dei dati forniti con la marcatura CE e dell’immissione del prodotto sul mercato sono sempre e solo del produttore. Nella normativa europea rientrano queste tipologie di pannello: coperture, pareti esterne, pareti interne e soffitti all'interno dell'involucro edilizio.



Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn